Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

 

controllo

Campo obbligatorio
Accetto l'informativa sulla privacy

 

Custonaci - vivere la natura

Un’escursione tra i sentieri della Riserva Naturale Orientata di Monte Cofano si svolgerà mercoledì 18 maggio 2016 a partire dalle ore 9.00. Il 18 maggio 1980 rappresenta per la Sicilia, una data simbolica per la salvaguardia dell’ambiente e della sua biodiversità. Sarà previsto, inoltre, un incontro con gli operatori del territorio e per l’occasione sarà firmato un accordo di programma per la gestione dei servizi con il Comune di Custonaci.

L’evento “VIVERE LA NATURA “ tra i sentieri della Riserva Naturale Orientata di Monte Cofano che si svolgerà il 18 maggio è organizzato dalla Regione Siciliana- Assessorato dell’ Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea, dalla Riserva Naturale Orientata di Monte Cofano Ente Gestore Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale – Servizio 19 Ufficio servizio per il Territorio di Trapani e dal Comune di Custonaci.

Il programma – Un’escursione gratuita tra i sentieri della Riserva di Monte Cofano in compagnia di due esemplari di asino pantesco.
Ore 9.00: Raduno ingresso riserva Cala Bukuto-Cornino
Ore 9.30: Escursione sentiero del mare (Torre San Giovanni-Grotta del Crocifisso-Torre della Tonnara)
Ore 12.30: Visita Torre tonnara – incontro con operatori del territorio per la valorizzazione della riserva
Ore 13.00: I sapori del territorio

Come arrivare
La Riserva di Monte Cofano è dotata di due ingressi che si raggiungono: o da Palermo dalla A29 (Palermo- Mazara del Vallo) sino a Castellammare del Golfo e, quindi Via Statale 187 sino a Castelluzzo e Cornino; o da Trapani, attraverso la Statale 187 o la strada Provinciale Trapani – Custonaci. L’escursione avrà inizio dall’ingresso Lato Cornino (Cala Bukuto). Per coloro i quali volessero partecipare esclusivamente all’incontro con gli operatori del territorio e le autorità l’ingresso sarà dal lato Castelluzzo.

LA RISERVA NATURALE ORIENTATA MONTE COFANO
Nel territorio di Custonaci ricade un’area di grande interesse naturalistico, la Riserva Naturale Orientata Monte Cofano, con aspre baie marine incontaminate; essa è percorribile attraverso sentieri che offrono scorci panoramici di incomparabile bellezza. Il territorio compreso tra il golfo di Cala Bukutu e la frazione di Tono, accoglie quella che dal 1997 è stata denominata ” Riserva Naturale Orientata del Monte Cofano”, un vero e proprio paradiso naturalistico che si estende per 537 ettari.
Sono presenti differenti esempi vegetazionali: la prateria di ampelodesma e la gariga a palma nana con la presenza di lembi di leccio (Quercus ilex). I numerosi endemismi tra cui la Brassica drepanensis, l’Euphorbia bivonae, lo Hieracium cophanense e il Delphinium emarginatum definiscono condizioni di pregio naturalistico, specialmente in primavera quando è possibile vedere fiorite le orchidee selvatiche. In tali aree ricadono zone di interesse comunitario SIC e ZPS per la protezione degli uccelli. Vi stanziano infatti il falco pellegrino, il gheppio, la poiana, il corvo imperiale, il colombo selvatico e il gabbiano comune. Nel percorso la Torre di San Giovanni, costruita nel 1595, faceva parte di un sistema di torri progettato per difendere le coste della Sicilia da attacchi nemici. Grotta raggiungibile attraverso un sentiero che costeggia Monte Cofano è la Grotta del Crocifisso cosiddetta perché sovrasta la piccola cappella del Crocifisso, è formata da un corridoio ogivale che si allarga verso l’interno in un ristretto cunicolo orizzontale. Altro punto di interesse la Torre della Tonnara che si trova in contrada Tono-Custonaci: una torre costiera risalente al XVI secolo che faceva parte del sistema di torri costiere della Sicilia, a pianta quadrata stellare a quattro punte, rappresenta con le sue pareti concave un impianto unico in Sicilia. La Torre oggi è adibita a centro visitatori.


Appartamento Gelsomino
Appartamento Ortensia
Appartamento Begonia
Appartamento fiordaliso
Amerigo Vespucci
E' ufficiale, la nave scu(continua)...
Scalinata arte e fiori
Ritorna la vera Scalinata(continua)...
8° FESTIVAL INTERNAZIONALE DEGLI AQUILONI
Dopo i grandi successi de(continua)...
Custonaci - vivere la natura
Un’escursione tra i sen(continua)...
XXX^ EDIZIONE DEL CORSO DI CULTURA 2016
Trapani Sabato 28 ma(continua)...
22° MOSTRA MERCATO DEI FORMAGGI E SAGRA DELLA RICOTTA
Poggioreale Sabato 28(continua)...
8° FESTIVAL INTERNAZIONALE DEGLI AQUILONI
San Vito Lo Capo Giov(continua)...
XXX^ EDIZIONE DEL CORSO DI CULTURA 2016
Trapani Sabato (continua)...
: RASSEGNA DI MUSICA, TEATRO, DANZA - 2015/2016
Marsala Sabato 2(continua)...
III^ EDIZIONE "FESTIVAL DEL DOLCE TIPICO SICILIANO
Buseto Palizzolo Sabato (continua)...
“Lindo lugar, numa casa típica de Erice, com pátio interno e paredes de pedra. Se tem um apartamento inteiro, com sala, kitchenette, quarto e banheiro. Tudo muito bonito, limpo e confortável. Apesar de não ser um B&B, tinha uma cesta com leite,
Si terrà a Trapani dal 2(continua)...
MUSEO DELL´INTRECCIO A SAN VITO LO CAPO
Un consiglio per i numero(continua)...
SALINE E MUSEO DEL SALE
Visitando Trapani, tra le(continua)...
MOSTRA DI CORALLI AL MUSEO PEPOLI
La storia trapanese e l(continua)...




Dicono di noi