Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

 

controllo

Campo obbligatorio
Accetto l'informativa sulla privacy

 

MUSEO DELL´INTRECCIO A SAN VITO LO CAPO

Un consiglio per i numerosi turisti, che già affollano in questi giorni d’inizio estate il nostro territorio, è quello di visitare il Museo dell’Intreccio che si trova nell’area attrezzata di Uzzo (Riserva dello Zingaro) nei pressi di San Vito Lo Capo.

Quello di creare uno spazio museale, attrezzato in una vecchia casa, ristrutturata con i fondi europei, per esporre manufatti di vita quotidiana di una volta con fibre vegetali intrecciate, è davvero un’idea originale, perché racconta con questi oggetti le arti e i mestieri, che hanno fatto la storia di questo territorio, ma che soprattutto rappresentano un’autentica testimonianza della vita che una volta si faceva, fatta di semplicità e di dedizione a lavori, che sono pressoché scomparsi.

Il museo è composto di due stanze che espongono queste semplici creazioni sotto lo sguardo attento della direttrice della Riserva dello Zingaro, Valeria Restuccia.

Nella prima stanza vengono esposti “zimmili, canistra e coffe”, praticamente delle vecchie borse, che venivano usate dai contadini, nonché vari pezzi ornamentali, sempre realizzati con l’antico metodo dell’intreccio. Nella seconda stanza, invece, oltre ad ammirare anche un disegno a colori di due donne, realizzato da un eremita, che viveva in questa casa, altri oggetti impreziositi da pietre preziose.

Per chi volesse imparare quest’antica arte dell’intreccio, addirittura esiste una scuola, che si trova proprio allo Zingaro, proprio con il preciso scopo di insegnare ai più giovani le vecchie tradizioni, perché un popolo che non conosce il proprio passato, è destinato a non avere futuro.

Visita il sito ufficiale della Riserva Naturale dello Zingaro


Appartamento Gelsomino
Appartamento Ortensia
Appartamento Begonia
Appartamento fiordaliso
Amerigo Vespucci
E' ufficiale, la nave scu(continua)...
Scalinata arte e fiori
Ritorna la vera Scalinata(continua)...
8° FESTIVAL INTERNAZIONALE DEGLI AQUILONI
Dopo i grandi successi de(continua)...
Custonaci - vivere la natura
Un’escursione tra i sen(continua)...
XXX^ EDIZIONE DEL CORSO DI CULTURA 2016
Trapani Sabato 28 ma(continua)...
22° MOSTRA MERCATO DEI FORMAGGI E SAGRA DELLA RICOTTA
Poggioreale Sabato 28(continua)...
8° FESTIVAL INTERNAZIONALE DEGLI AQUILONI
San Vito Lo Capo Giov(continua)...
XXX^ EDIZIONE DEL CORSO DI CULTURA 2016
Trapani Sabato (continua)...
: RASSEGNA DI MUSICA, TEATRO, DANZA - 2015/2016
Marsala Sabato 2(continua)...
III^ EDIZIONE "FESTIVAL DEL DOLCE TIPICO SICILIANO
Buseto Palizzolo Sabato (continua)...
“Lindo lugar, numa casa típica de Erice, com pátio interno e paredes de pedra. Se tem um apartamento inteiro, com sala, kitchenette, quarto e banheiro. Tudo muito bonito, limpo e confortável. Apesar de não ser um B&B, tinha uma cesta com leite,
Si terrà a Trapani dal 2(continua)...
MUSEO DELL´INTRECCIO A SAN VITO LO CAPO
Un consiglio per i numero(continua)...
SALINE E MUSEO DEL SALE
Visitando Trapani, tra le(continua)...
MOSTRA DI CORALLI AL MUSEO PEPOLI
La storia trapanese e l(continua)...




Dicono di noi